La Procedura - Ottica Velati
15618
page,page-id-15618,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.4,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.2,vc_responsive

La Procedura

Il nostro staff di professionisti è a tua disposizione per guidarti nel processo della soluzione visiva più adatta.

Per offrire un servizio completo e professionale, studiato per soddisfare ogni esigenza, abbiamo messo a punto le seguenti fasi.

Fase dell'esame visivo
1

L’esame visivo, il punto di partenza del nostro percorso, comporta l’analisi funzionale della visione, ottenuta tramite l’adozione di una serie appropriata di test per l’identificazione dei possibili difetti visivi e l’individuazione degli opportuni mezzi ottici di compensazione, intesi come occhiali, lenti corneali o utilizzo di esercizi atti a riequilibrare il processo visivo. Nella sfera delle competenze dell’ottico optometrista, s’inserisce anche la prevenzione visiva intesa come studio degli ambienti nei quali la persona opera (scuola, lavoro, ambienti sociali).

 

 

Giulio Velati, ottico optometrista, Vision Specialist in people with intellectual disability
Renzo Velati, ottico optometrista, Sport Vision & Visual Training Specialist
Maria Montserrat Alomar Sitjar, ottico optometrista, Low Vision Specialist
Massimiliano Farina, ottico optometrista, Contact Lenses Specialist

Fase della scelta della montatura
4

La scelta della montatura da vista costituisce una fase molto delicata dell’intero processo in quanto è necessario coniugare le esigenze ottiche al servizio del benessere visivo, con le esigenze del gusto personale, della moda, della tecnologia e del design. Un momento in cui l’assistenza di personale esperto e competente diventa davvero indispensabile.

 

 

Daniela Baila, Eye Wear Chief Consulting
Laura Velati, Assistant Manager
Federica Colombo, Eye Wear Specialist
M.Luisa Aspesi, Eye Wear Specialist

Fase della scelta delle lenti oftalmiche
2

Nel settore ottico la tecnologia ha fatto progressi straordinari e rende disponibili lenti di sempre maggiore qualità, che consentono un’esperienza visiva unica in ogni contesto, ad ogni età e per ogni problema visivo. Questa fase del processo, che si svolge in un ambiente appositamente strutturato con supporti informatici e tecnologici avanzati, consente la scelta accurata dell’adatta soluzione considerando i parametri soggettivi di ciascun utilizzatore tra i quali il tipo di attività prevalente svolta ed eventuali usi specifici saltuari.

 

 

Daniela Baila Velati, Eyewear Chief Consulting
Federica Colombo, Eyewear Specialist
M.Luisa Aspesi, Eyewear Specialist

Fase dell'approntamento dell'occhiale da vista
3

Il montaggio e l’approntamento degli occhiali da vista avvengono all’interno del nostro centro ottico, sotto il nostro diretto controllo. Nell’apposito laboratorio di montaggio provvediamo alla sagomatura e all’applicazione delle lenti alla montatura rispettando i parametri soggettivi emersi nelle fasi precedenti. Prima della consegna, l’occhiale è oggetto di un doppio controllo di qualità.

 

 

Massimiliano Aspesi, Responsible for Optical Laboratory

Fase della consegna dell'occhiale da vista
5

È il momento più importante che conclude l’intero processo. Lo staff è a disposizione in questa fase per l’adattamento finale della montatura al volto, per la spiegazione degli accorgimenti tecnici e posturali che consentano il miglior utilizzo del mezzo visivo scelto, per fornire le necessarie informazioni e consigli per l’uso, per illustrare lo speciale sistema di garanzie che protegge nel tempo i prodotti da noi forniti, unitamente alla consegna dell’obbligatoria dichiarazione di conformità che costituisce un’ulteriore garanzia della perfetta esecuzione del mezzo correttivo e della qualità dello stesso.

Fase della scelta delle lenti a contatto
6

Se la correzione suggerita è da ottenere attraverso l’uso delle lenti a contatto, il nostro ametrope viene accolto nella specifica area del centro ottico per la scelta delle lenti più adatte. Al fine di assicurare l’idoneità all’utilizzo, la sicurezza nell’applicazione e il comfort nella gestione delle lenti a contatto, eseguiamo sia gli indispensabili test pre-applicativi, sia una serie di controlli programmati per verificare la qualità della visione e le condizioni oculari nel tempo. Per una più accurata scelta della lente a contatto, anche in funzione delle esigenze visive dell’ametrope, viene realizzata, attraverso l’utilizzo di un sofisticato strumento, una mappa corneale che permette un’accurata rilevazione di ogni parametro della sua cornea.

 

 

Massimiliano Farina, ottico optometrista, Contact Lenses Specialist

Prenota una visita con il nostro staff di consulenti per trovare la soluzione ottica più adatta a te.